Bioringiovanimento

Trattamento di medicina estetica molto diffuso che ha il fine di stimolare il collagene per dare tonicità, lucentezza ed un’effetto naturale al volto.

Si può effettuare mediante l’infiltrazione di acido ialuronico a basso peso molecolare o attraverso l’utilizzo di macchinari come la radiofrequenza e la carbossiterapia.

La bio stimolazione con acido ialuronico è la metodica più utilizzata e richiesta: si effettua iniettando su tutto il volto piccole quantità di prodotto; le micro punture stimolano l’organismo a produrre collagene mentre l’acido ialuronico a basso peso molecolare richiama acqua (processo osmotico)  al fine di idratare il viso senza volumizzarlo e stravolgerlo. Si effettua una seduta ogni 4 settimane circa.

La radiofrequenza (Accent XL di Alma Lasers) attraverso il calore provoca la “implosione” dei fibroblasti con rilascio di collagene.Migliora inoltre il microcircolo favorendo l’eliminazione dei radicali liberi (effetto antiossidante).

Si effettua una seduta ogni 7-10 giorni.

La carbossiterapia, svolge mediante l’insufflazione di CO2, un’azione antiossidante; molto efficace sul collo poichè il gas provoca uno stiramento delle rughe ed un miglioramento della tonicità della pelle che si traduce in un’effetto lifting naturale dopo appena 7 sedute, da effettuare 1 a settimana.