Stampa

Lifting Cervico-Facciale

Il Lifting Cervico-Facciale è l’intervento chirurgico che serve per correggere la lassità cutanea a livello del distretto cervico-facciale attraverso l’asportazione dell’eccesso cutaneo e il riposizionamento del muscolo platisma. L’intervento viene eseguito preferibilmente in anestesia generale. Le incisioni cutanee vengono effettuate all'interno del cuoio capelluto ed in regione preauricolare. Solitamente queste cicatrici non creano problemi estetici rilevanti in quanto praticamente invisibili. 

La durata è di circa 4 ore. Può essere associato alla blefaroplastica superiore e inferiore. La degenza è di 1/2 giorni. Il paziente è socialmente presentabile dopo circa 15 giorni e i risultati definitivi saranno apprezzabili dopo un paio di mesi.